Esame di Stato



ESAME DI STATO CONCLUSIVO DEL PRIMO CICLO DI ISTRUZIONE

Al termine del primo ciclo di istruzione è previsto l'Esame di Stato che è finalizzato a verificare le conoscenze, le abilità e le competenze acquisite dall'alunna o dall'alunno anche in funzione orientativa. Il D.Lgs. 13 aprile 2017 n. 62 modifica, a partire dall'a.s. 2017/18, l'Esame di Stato che si caratterizza nella direzione di una valutazione formativa finalizzata ad accompagnare e stimolare il miglioramento di ciascuno. Esame di Stato MIUR: Novità - Normativa 

Le prove, comuni a tutte le classi terze e con quesiti a difficoltà graduate, saranno individuate in sede di Dipartimento Disciplinare e dovranno tener conto degli obiettivi di apprendimento prefissati per le singole discipline. Per formulare i giudizi di ammissione agli esami, il Consiglio di Classe valuta la maturazione complessiva raggiunta nel triennio, lo sviluppo di capacità logiche e linguistiche, l'acquisizione dei contenuti a livello globale e interdisciplinare, le capacità operative e tutto quanto previsto in sede di programmazione, ma nell'ottica del rispetto dei ritmi di apprendimento,della situazione iniziale e delle reali possibilità di ciascun alunno.

L'Esame di Stato comprende tre prove scritte ed un colloquio pluridisciplinare. Le discipline oggetto di prove scritte sono: ITALIANO, LINGUE STRANIERE ( inglese e francese), MATEMATICA. Art.7, 8, 9 e 10 del D.M.741/2017

Voto conclusivo

Il voto finale dell'Esame di Stato, espresso in decimi, sarà il risultato della media tra il voto di ammissione e la media dei voti delle prove e del colloquio. Il Consiglio di Classe attribuisce la lode qualora il voto complessivo d'esame sia superiore alla media di 9,50/10 e nel caso in cui l'alunno abbia dimostrato particolari qualità culturali, o il cui percorso triennale abbia rilevato particolari qualità sociali e personali.

Certificazione delle competenze

Al termine del primo ciclo di istruzione viene rilasciato anche un certificato delle competenze acquisite dall'alunno (Modello Nazionale di Certificazione).La certificazione va espressa mediante descrizione dei diversi livelli di acquisizione delle competenze chiave individuate dell'Unione europea. I modelli  sono allegati al DM 741/2017.

Esame di Stato - Criteri per la valutazione prove scritte: